La leggendaria Poppyzantirana f.c nacque nel 2008 dalla fusione dalla mitica Poppynaikos F.C. e della gloriosa A.S. Zanneiras.

Tutto accadde quando il Presidentissimo Cavalier Poppy ando’ a vedere una partita in Brasile (vedi foto) e noto’ nella tribuna imperiale il Mega Presidente dott.Zanna (detto Nilmar), semi nudo con occhio vitreo che urlava, “LA DEVI ATTACCARE LA CLASSIFICA!!!!!”.

Dopo aver fatto una doccia,(in quanto tra il primo e il secondo tempo il dott.Zanna usava farsi spalmare addosso almeno 12 o 13 bigne’ di san giuseppe strafritti!),i due si incontrarono e fondarono la Poppyzan Tirana F.C., iscrivendola al piu’ grande campionato del mondo, IL FANTAPOMICIO’, e la Zanna Populi, che venne iscritta a un campionato di ritardati.

Il Presidente Poppy in Brasile

Il Grande Presidente Poppy nel suo viaggio in Brasile nel 2008

Dicendovi che la storia continua ricordiamo a tutti i nosrti tifosi il nosrto inno: VOLA IN ALTO MAESTOSA AQUILA DELLA POPPYZAN TIRANA E CACA IN FACCIA A TUTTI QUELLI DELLA FREDDOIESE.

La storica firma tra i due presidenti avvenne all’hotel Cavalieri Hilton di Tirana , la festa che ne sussegui verra’ poi ricordata nella storia del calcio come :LA NOTTE DELLE ANIME PERSE.

Da subito la Poppyzan ebbe enormi riscontri da parte del pubblico diventando in poco tempo la squadra con maggior numero di tifosi e fan club, tra i quali non ricordare lo storico fan club FLORO FLORES di Dussendorf,e il suo meraviglioso presidente Frenz Fridrhectmark, detto il Tenaglia, noto alle cronache per aver schiaffeggiato in pubblico m

adre teresa di calcutta durante l’amichevole INDIA-ALBANIA del 1954 giocata sul campo neutro del vaticano per festeggiare la pace tra le due nazioni.

Ritorno alle origini

Dopo clamorosi diverbi tra i Presidenti, la gloriosa aquila è costretta ad ammainare la bandiera. La liquidazione societaria comporta non pochi diverbi e gli strascichi giudiziari completano il quadro.
E’ in questo contesto, e dopo una vera e propria guerra civile tra bande, che il Presidente Urbani decide di tornare alle origini e iscrivere nuovamente ad un campionato di fantacalcio professionistico la Poppynaikos F.C.

 

Segni distintivi
Uniformi di gara

prima maglia poppynaikos
Casa
seconda maglia poppynaikos
Trasferta
terza maglia poppynoikos
Terza divisa
Colori sociali: Bianco Verde
Simboli: Trifoglio
Inno: n.d.n.d.
Dati societari
Città: Poppynaikos
Paese: n.d.
Campionato: FantaPomicio
Fondazione: 1998
Presidente: A. Urbani A.
Allenatore: A. Urbani
Stadio: Stadio Olimpoppico
Palmarès
Scudetto.svg
Scudetti: 0

 

 

[ROSA STAGIONE 2015/2016]

Portieri
PERIN
LAMANNA
UJKANI
Difensori
EDENILSON
GASTALDELLO
ROSSETTINI
LAURINI
COSTA
ARIAUDO
GOLDANIGA
ZAPPACOSTA
ROMAGNOLI S.
MASINA
Centrocampisti
FELIPE ANDERSON
KEITA
BIRSA
CIGARINI
VECINO
MUNIER
LOLLO
QUAISON
CARBONERO
TINO COSTA
Attaccanti
FLORO FLORES
MATRI
THEREAU
QUAGLIARELLA
ZARATE
VAZQUEZ